Salta al contenuto principale

Città di Fara in Sabina

SERVIZI AI CITTADINI - Sportello Telematico Polifunzionale

Emergenza Coronavirus

In base ai dati comunicati oggi dalla Asl di Rieti, si segnalano 4 nuovi casi positivi e 6 guariti.

Pertanto al 23 novembre risultano 67 i residenti positivi al Covid-19 nella Città di Fara in Sabina.

Si comunica inoltre che il Plesso scolastico di via Servilia a Passo Corese è stato sanificato,

per cui domani, martedì 24 novembre, la scuola sarà regolarmente aperta.

Domenica, 22 Novembre 2020 18:11

AGGIORNAMENTO SITUAZIONE SCUOLE - 22/11/2020

AGGIORNAMENTO SITUAZIONE SCUOLE

Classi quinte della Scuola Primaria e Scuola Secondaria di primo grado Passo Corese:

A seguito della segnalazione di una nuova positività al Covid-19, è pervenuta in data odierna la richiesta di sanificazione del plesso scolastico da parte della Asl. Pertanto domani, lunedì 23 novembre, la scuola resterà chiusa. Seguirà la pubblicazione dell’ordinanza sul sito istituzionale del Comune di Fara in Sabina e dell’Istituto comprensivo.

Plesso scolastico di Borgo Nuovo:

In data odierna a seguito di una nuova positività è stata effettuata la sanificazione del plesso scolastico. Pertanto domani, lunedì 23 novembre, le lezioni si svolgeranno regolarmente per le classi che non sono state poste in didattica a distanza.

Il Sindaco

In base ai dati comunicati oggi dalla Asl di Rieti, si segnala 1 nuovo caso positivo e 8 guariti.

Pertanto al 22 novembre risultano 69 i residenti positivi al Covid-19 nella Città di Fara in Sabina.

SCREENING GRATUITO AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA INFANZIA DI PASSO CORESE GRAZIE ALLA FONDAZIONE VARRONE E ALLA ASL DI RIETI

Per consentire un rientro a scuola in sicurezza dopo i recenti casi di positività all’interno della Scuola dell’Infanzia di Passo Corese, che resterà chiusa fino al 27 novembre, il Comune di Fara in Sabina grazie al sostegno della Fondazione Varrone e alla collaborazione della ASL di Rieti effettuerà gratuitamente i tamponi a tutti gli alunni della scuola dell’Infanzia che vorranno aderire allo screening, nella giornata di mercoledì 25 novembre, presso il Palazzetto dello Sport di Passo Corese. Il giorno in cui effettuare i tamponi è stato indicato dalla ASL, dopo una attenta analisi delle tempistiche legate agli ultimi contatti avuti con i casi positivi. Le classi saranno scaglionate ad intervalli di mezz’ora l’una dall’altra, partendo dalla sezione “A” alle ore 9.30.
Chiaramente la partecipazione è su base volontaria. Invito però le famiglie a valutare bene la possibilità di partecipare a questo importante screening, messo in campo grazie alla generosità della Fondazione Varrone e alla disponibilità della Asl, per avere un quadro effettivo della situazione nella nostra scuola e nel nostro Comune e ripartire quindi in sicurezza. Ringrazio di cuore la Fondazione Varrone per la sensibilità dimostrata e il grande sostegno che ha voluto dare alla nostra comunità, e la Asl di Rieti che si è prontamente messa a disposizione per organizzare tutto al meglio e il prima possibile. Credo che questo sia un bell’esempio di collaborazione fra enti e istituzioni del territorio a beneficio della comunità.

Il Sindaco

 

In base ai dati comunicati oggi dalla Asl di Rieti, si segnalano 2 nuovi casi positivi e 2 guariti.

Pertanto al 21 novembre risultano 76 i residenti positivi al Covid-19 nella Città di Fara in Sabina

Nuova ordinanza della Regione Lazio
 
Nei giorni festivi e prefestivi restano aperte le attività commerciali all’ingrosso di cui alla lettera b) comma 1 art. 15 della Legge regionale n. 22 del 6 novembre 2019, purché la vendita sia effettuata, esclusivamente, nei confronti dei titolari di partita I.V.A., con accesso diretto alle strutture consentito esclusivamente ai medesimi soggetti. Restano, altresì, aperte le attività commerciali degli autosaloni e delle aziende florovivaistiche.
 
Nessuna attività commerciale al dettaglio e all’ingrosso (tranne le farmacie) può nei giorni feriali, festivi e prefestivi, proseguire la vendita al pubblico con accesso ai locali oltre le ore 21.00. Rimane comunque la possibilità di vendita d’asporto fino alle 22 e in consegna senza limiti di orario.
 
Tutte le attività commerciali consentite sono comunque tenute a garantire: 
 
a. sorveglianza per verificare il rispetto delle distanze interpersonali e il divieto di assembramento;
b. modalità di contingentamento/scaglionamento degli ingressi, allo scopo di assicurare i limiti numerici di presenza di clienti e addetti; 
c. le misure di sicurezza e prevenzione individuate nell’allegato 9 del DPCM del 3 novembre 2020 “Linee guida per la riapertura delle attività economiche, produttive e ricreative della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome dell’8 ottobre 2020”.
 
L’Ordinanza è valida fino al 30 Novembre 2020.

In base ai dati comunicati oggi dalla Asl di Rieti, si segnalano 8 nuovi casi positivi e 4 guariti.

Pertanto al 20 novembre risultano 76 i residenti positivi al Covid-19 nella Città di Fara in Sabina.