Salta al contenuto principale

Città di Fara in Sabina

SERVIZI AI CITTADINI - Sportello Telematico Polifunzionale

Mercoledì, 11 Novembre 2015 10:43

Parte la raccolta differenziata in tutto il comune

Da lunedì 30 novembre prende il via la raccolta differenziata con il metodo porta-a-porta sull’intero territorio comunale. Il nuovo servizio comprende anche il netto miglioramento della pulizia delle strade fino al ritiro degli ingombranti direttamente a casa.

«La raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani è una di quelle pratiche che misurano la sensibilità di un’amministrazione e la civiltà di una comunità. Lo stile di vita a cui eravamo abituati, superficiale in materia ambientale, non è più sostenibile. Raccogliere separando i nostri rifiuti – con l’obiettivo di produrne in quantità sempre minore – è necessario per salvaguardare gli equilibri ambientali in cui viviamo spesso senza accorgercene e, di conseguenza, tutelare la nostra salute. Dobbiamo imparare che i rifiuti hanno un valore. Se sfruttato bene, il valore rientra nell’economia; se invece lo ignoriamo, il rifiuto diventa uno spreco pericoloso per tutti. Abbiamo l’ambizione di garantire alla nostra città un futuro segnato dallo sviluppo sostenibile, in armonia con il paesaggio e nel rispetto dei bisogni sociali. La raccolta differenziata va proprio in questa direzione: fa compiere alla comunità un grande passo in avanti, ridà ossigeno all’ambiente, chiede più attenzione alle persone che in cambio ricevono un servizio sull’uscio di casa. La nuova idea di ambiente prende forma, una città più verde si profila all’orizzonte». È quanto dichiarano il sindaco Davide Basilicata e l’assessore Giacomo Corradini.

La raccolta differenziata è un’azione concreta per contribuire alla salvaguardia dell’ambiente in cui viviamo. Questo nuovo servizio diminuisce la quantità dei rifiuti e migliora la qualità della raccolta differenziata, aumentando, conseguentemente, le possibilità di riciclo dei rifiuti e riducendo la quantità di materiale da portare in discarica.

Per informazioni dettagliate è attivo il numero verde 800.758.650. Gli incontri informativi si terranno il 13 novembre a Fara, il 14 a Prime Case, il 21 a Talocci e il 27 e il 28 novembre a Passo Corese.